mercoledì 2 febbraio 2011

AMATRICIANA ♥ ♥ ♥

AMATRICIANA

Pochi ingredienti, ma una combinazione da far sbavareeeeeeeeeeeeeee!!! Se avete avuto una brutta giornata vi consiglio una bella Amatriciana (un po' rivisitata!)!!!
A me capita così....quando la giornata è stata particolarmente faticosa e sembra che tutto stia andando nel verso sbagliato mi butto sul piatto ipercalorico per regalarmi un istante tutto per me, fatto di pancetta croccante e bucatini cicciottosi...poi mi sento subito meglio!
...Ok, non capita spessissimo...altrimenti dovrei stare a dieta per mesi!
PANCETTA

BUCATINI

INGREDIENTI
  • 500 g di pancetta dolce a cubetti
  • 400 g di bucatini
  • 1 lattina di pomodoro a pezzi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • peperoncino
  • pecorino al pepe
  • pepe
Fate cuocere la pancetta in una padella per 5 minuti abbondanti versate il vino e fate sfumare. Nel frattempo cuocete il sugo con olio d'oliva e un pizzico di peperoncino.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela e versateci dentro il sugo e poi la pancetta. Mescolate bene, spolverizzate con un po' di pepe oppure con del pecorino al pepe.


AMATRICIANA 02

21 commenti:

  1. E' divina!!! E le tue splendide foto la risaltano ancor di più: complimenti!

    RispondiElimina
  2. stupendo! foto favolose e che buona questa pasta! ne vorrei un pó!!bacione

    RispondiElimina
  3. L'amatriciana anche rivisitata è una goduria per il palato, come anche la carbonara! E ti danno subito na botta de vita!!!

    RispondiElimina
  4. Buona. Semplice e buona. I bucatini cicciottolosi li voglio anche io! crisi da carboidrato!

    RispondiElimina
  5. ....mmmmmmmmmmmmmmmhhhhhhhhhhhh...anche se ho già pranzato...mi hai fatto venire un attacco di golosità pazzasca!!Buon pomeriggio, bacioni, Flavia

    RispondiElimina
  6. che buona l'amatriciana, complimenti per le foto, carino anche il servizio di piatti che ho visto anche io in diversi negozi (non l'ho comprato, un po' perché non ho più spazio dove infilare i piatti, un po' perché non sapevo scegliere un colore... però forse almeno le tazzine da caffè le prenderò)
    ciao ciao

    RispondiElimina
  7. Un intramontabile che soddisfa sempre il palato!!! Bravissima

    RispondiElimina
  8. vabbè...questo è proprio un colpo al cuore :-)

    RispondiElimina
  9. Ambè, allora è periodo perchè anche io domenica ho postato l'amatriciana.. mi piace così tanto!!!

    RispondiElimina
  10. La tua versione mi è piaciuta molto, perchè sarò impopolare, ma ti confesso, e sarò l'unica al mondo, che la classica amatriciana con tanto di guanciale a me non piace per niente, mentre Luca la adora. Quindi seguirò la tua ricetta così farò felice sia lui che me!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  11. gnaaaaaaaaammy!!! e che bellissime foto! e che bellissime ciotoline!!
    bravissima! alessandra

    RispondiElimina
  12. Che voglia di mangiarsi quel piattone, anzi in questo caso dovrei dire "sbafarsi", l'amatriciana e' una cosa che si pappa, si magna o si sbafa...
    Non fanno proprio parte del mio vocabolario certe espressioni... ma quando ci vuole ci vuole! :)

    RispondiElimina
  13. ho appena pulito la bava che è caduta sulla tastiera del pc... faaaaaaameeeeeee!!

    RispondiElimina
  14. ma.... ho letto bene? 500gr di pancetta e 400 gr di pasta? ...non sono proporzioni un po' disequilibrate? :)

    RispondiElimina
  15. Meraviaglia! Sia la pasta in se che le foto.

    RispondiElimina
  16. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  17. Ciao!!
    La ricetta è meravigliosa, scopro solo adesso il tuo blog e la prima cosa che ho pensato è stata "Urca che foto *_*"
    cioè, io son incantata, no, di più! non mi vien neppure la parola giusta! eheh
    e poi mi piace anche come scrivi :> io non ci penso su un momento, mi aggiungo ai tuoi lettori, quindi mi vedrai spesso ^_^

    RispondiElimina
  18. Ciao Silvia! Sappi che mi sono letteralmente innamorata del tuo splendido blog!!!!! Appena ho visto la testatina è stato un colpo di fulmine!!! Vedendo poi le foto che fai, accompagnate dalle sfiziosissime ricette... mi hai colpita! Complimenti sinceri!!!! Sei bravissima!!!!

    RispondiElimina
  19. E' un piatto veramente speciale, complimenti per le foto. Molto brava

    RispondiElimina