martedì 18 giugno 2013

PROFUMO DI FOTOGRAFIA

Con un po' di ritardo posto qualche scatto della rivista "Le ricette di Chiara"!!!
Un po' di "strudel" e un po' di "ricette salva euro"!
Tra queste meraviglie che mi aprono lo stomaco e mi fanno venire voglia di azzannare la tastiera...la ricetta prescelta è quella più fresca...perché il forno poco ventilato che c'è al di fuori della porta di casa...comincia  a farsi sentire prepotentemente :)
Sono 2/3 anni che fotografo "cibo" e questa passione ancora non si è affievolita!l Sembrerà una frase ironica da affamata cronica quale sono, ma devo necessariamente assaggiare quello che ho davanti per poterlo fotografare :)...c'è tutta una poesia che avvolge lo scatto di food:
gli ingredienti freschi e crudi sul tavolo, la loro preparazione...il profumo durante la cottura che mi fa venire sempre-e-comunque un'acquolina pazzesca (a qualsiasi ora). Da queste sensazioni nasce la necessità di riprodurre attraverso lo scatto fotografico tutta la golosità che il piatto preparato mi ha suscitato.
Il segreto quindi è: adorare e amare il cibo con intensità...mi è venuta fameeeeeeeee!!!!!






Tra tutte queste prelibatezze cucinate dalla bravissima Chiara Pallotti (i miei genitori si sono innamorati di lei solo assaggiando quello che le sue mani riescono a creare!) scelgo il tiramisù da passeggio alla ricotta e fondente.
Io non sono un'amante dei dolci, ma tra tutti in assoluto il mio preferito è il tiramisù...questo è anche molto leggero e fresco! Ebbbrava Chiaretta!

INGREDIENTI

  • 20 savoiardi
  • 500 g di ricotta
  • 5 cucchiai di zucchero a velo
  • caffè q.b.
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • 80 g di cioccolato fondente

Preparate la crema in una terrina: lavorate insieme la ricotta e lo zucchero fino ad ottenere un composto morbido e molto cremoso. Nel mentre preparate il caffè con la moka e fatelo raffreddare.

Sul fondo di ogni barattolo monodose mettete della crema, quindi tagliate i savoiardi in base alla grandezza del vostro recipiente e passateli nel caffè velocemente, non devono inzupparsi troppo. Metteteli nel vostro vaso, quindi sopra versatevi altra crema e cioccolato fondente in pezzetti.

Continuate gli strati fino all'altezza desiderata e finito con cacao amaro in polvere. fate raffreddare in frigo 4 ore prima di consumare.






12 commenti:

  1. ATTENTATO!!! guardare questo post a quest'ora... e se t'è venuta fame a te figurati a noi!! che delizia questi strudel, ne scopiazzero ben volentieri più di uno! splendido lavoro, come sempre!

    RispondiElimina
  2. e la tua passione, la tua golosità le trasferisci benissimo nelle foto: io avrei addentato lo schermo!

    RispondiElimina
  3. Beh anche se non ho preparato personalmente queste delizie mi è comunque venuta una fame pazzesca :)

    RispondiElimina
  4. Queste foto fanno senza dubbio venir fame, ma saziano di bellezza...
    Complimenti, c'è chi ha un dono quando preme il click...

    RispondiElimina
  5. Anche ora, alle otto del mattino, riescono a procurarmi appetito,,, merito delle preparazioni e degli scatti. Complimenti a entrambe!

    RispondiElimina
  6. Sono meravigliose e meravigliosa ricetta del tiramisù!gnammy! buon fine settimana!

    RispondiElimina
  7. Ciaoooo complimenti vivissimi...
    la rivista è semplicemente deliziosa...!!! ^_^
    ma il mese di giugno quando esce?
    aspetto tue notizie..
    a presto
    Anna

    RispondiElimina
  8. amo alla follia le tue foto...

    RispondiElimina
  9. Mamma mia ma guardare questo blog è un'attentato!!! Ti giuro che difficilmente ho visto delle foto così belle, le ricette sono già di loro super appetitose poi viste così le strapperei dal monitor.
    :Q____
    Complimenti, mi unisco subito ai tuoi follower con immenso piacere!!
    P.s.: Questo è il mio blog, che ho aperto da pochissimo, sarei onorata di avere una tua visita!!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. queeste foto sono stupende complimenti, tanto da imparare io!

    RispondiElimina
  11. Silvia, non commento mai perché sarei scontata, ma sei sempre più brava e soprattutto mi metti una fame :) Baci!

    RispondiElimina