mercoledì 14 settembre 2011

GUAZZETTO MISTO

GUAZZETTO 01



































L'altra sera ero proprio stanca, non avevo voglia di stare ore ai fornelli, così...perdonatemelo...ho comprato una confezione di pesce misto già pulito al super, in frigo non avevo molto così ho messo insieme le poche cose che c'erano in casa!! Ho utilizzato anche il grosso-enorme-gigantesco cedro che ormai è diventato un soprammobile/compagno di vita!

Avevo bisogno di una cenetta che mi aiutasse a distrarmi in previsione di un importante scatto che avrei dovuto fare il giorno dopo, con tutti i clienti lì...in studio...che osservano ogni minimo battito di ciglia che fai...
Il lavoro del fotografo è bellissimo, perchè sei solo soletto nel tuo studiolo, se sei stanco ti fermi e vai a fare una passeggiata, se non sei ispirato, sfogli qualche rivista per prendere spunto...ma quando il CLIENTE vuole assistere allo scatto è tutta un'altra cosaaaaaaaaaaaaaa....

Devi fargli capire che hai sempre la situazione sotto controllo e devi gestire tutti i presenti che vogliono toccare e spostare gli oggetti sul set!
L'ansia è simile a quella dell'esame di maturità!

Per arrivare pronta al giorno dello shooting, con tutto il materiale (necessitavo anche di spighe di riso)...mi sono buttata in 2 risaie: una-con-l'acqua e l'altra-col-fango....sono uscita con rane e insetti nelle tasche!

Fare il fotografo ha i suoi vantaggi: ogni giornata non è mai uguale all'altra, un giorno sei in giro per il centro di Milano per fare un reportage a una coppia di innamorati Australiani in vacanza e il giorno dopo ti ritrovi in una risaia con le scarpe impregnate di fango e i ragni che ti corrono lungo la schiena, ma felice di aver trovato finalmente quello che cercavi!
Dedicherò un post a quella giornata, perché ho incontrato agricoltori dall'aspetto rude, ma dalla gentilezza infinita e poi.... che riso!!!!
Ma ora...guazzetto!!!

GUAZZETTO 02



















INGREDIENTI

  • 1 confezione di pesce misto già pulito (cozze-gamberi-seppie)
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • olio
  • aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo
  • brodo di pesce
  • scorza di cedro

Fate soffriggere l'aglio nell'olio, aggiungete le seppie, versate il vino bianco e fate evaporare. Unite il pomodoro. fate cuocere 20 minuti circa perché le seppie non devono rimanere dure. Versate 2 mestoli di brodo di pesce e per ultimo aggiungete i gamberetti e le cozze.
Insaporite con il prezzemolo tritato e il sale, mescolate.
Versate la zuppa nelle ciotole e grattugiate sopra la scorza di cedro (o limone) a julienne. guarnite con fette di pane abbrustolito.

13 commenti:

  1. Mi piace! Tutto, anche con le rane nelle tasche :) Non sai come piacerebbe anche a me fare il tuo lavoro :)

    RispondiElimina
  2. Non calcolavo affatto le "insidie" che un fotografo professionista deve superare... troppo occupata a mangiarmi con gli occhi questo guazzetto ;-)

    Un bacio

    RispondiElimina
  3. hai delle belle giornate movimentate :-) ti "perdoniamo" l'acquisto di pesce già pronto perchè sei riuscita a personalizzarlo...e complimenti per le foto, ma che lo dico a fare? :-)

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che delizia...con giornate così è proprio quello che ci vuole! Un bacione e complimenti ancora...

    RispondiElimina
  5. Dai che fai il lavoro più bello del mondo :)! Ti avrei voluta vedere nella risaia ihihih! Buono questo guazzetto e bello quello scampo immortalato che così tutto disteso con le chele in avanti, sembra guardarti per chiederti di non cuocerlo :)))! Un bacione

    RispondiElimina
  6. Bellissima ricetta davvero molto gustosa
    ciao

    RispondiElimina
  7. Il tuo guazzetto ha uno splendido aspetto, anche se il pesce era surgelato, ma sai, ogni tanto capita anche a noi di usarlo, specie quando non si ha troppo tempo!
    Un bacione da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  8. Hai fatto benissimo! Perché rinunciare a un buon piatto se si ha poco tempo per i preparativi? qualche facilitatore ci vuole :-)

    RispondiElimina
  9. Mi piace, non conoscevo il guazzetto ma l'aspetto è esplendido.

    RispondiElimina
  10. ... no comment sulla risaia... TE L'AVEVO DETTO DI VENIRE LA SERA CON NOI!!!! SPIGHE A VOLONTA' senza ragni e fango :))))

    RispondiElimina
  11. e' splendido...detto da uno che ama mangiare pesce

    RispondiElimina
  12. http://www.prezzemolino.com/2011/08/il-primo-contest-di-prezzemolinocom.html

    RispondiElimina